Parrocchia Sant'Erasmo

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

10 maggio 2015 - 6-Pasqua

Un amore che raggiunge tutti (Gv 15,16)

10 maggio 2015 - 6ª di Pasqua

Carissimi, oggi tutti ricordiamo la mamma! Festa di colei che dandoci la vita ci fa essere qui oggi a lodarla per il suo umile amore. È un'occasione per farla sentire amata ed importante proprio nel giorno a lei dedicato, senza però dimenticare di rinnovare ogni giorno i nostri sentimenti per lei.

Nel Vangelo Gesù chiama i discepoli amici e ricorda loro che tale amicizia affonda le sue radici non in qualche particolare qualità, ma solo nella sua misteriosa scelta: non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi. L’amore di Dio è innanzitutto generosità: l’iniziativa è sempre sua. L’amore che viene da Dio non si risparmia, ma si dona fino all’estremo. Ed è un amore liberante, un amore che promuove, fa crescere, che strappa dal male e converte.

Dio ci ha scelto e generato ad una vita nuova: come un fiore che si apre al calore del sole e offre bellezza; come un terreno arido che irrigato dall’acqua ritrova fecondità, così la persona amata diventa capace di generosità, di perdono, di benevolenza. Siamo scelti da Dio: ecco l’immensità della nostra vita! E quando Dio ci chiama è sempre per qualcosa di grande e di bello. Viviamo in questa settimana con la riconoscenza in cuore e la gioia di essere cristiani. Facciamo sì che la nostra vita esprima nei fatti, nei gesti, nei pensieri e nelle parole il nostro essere collaboratori di Dio. Buona festa delle mamme quelle, che sono con noi e quelle che sono già in Dio in Paradiso, don Vincenzo ed il diacono don Antonio.

CHIESA CHE NASCE DALLA CARITÀ

O divino Redentore,

che hai amato la Chiesa

e per essa hai dato Te stesso,

al fine di santificarla

e farla comparire innanzi a Te

risplendente di gloria,

fa' rifulgere sopra di essa

il tuo volto santo!

Fa' che la Chiesa

una nella tua carità,

santa nella partecipazione

della tua stessa santità,

sia ancor oggi nel mondo

vessillo di salvezza per gli uomini,

centro di unità di tutti i cuori,

ispiratrice di santi propositi

per un rinnovamento

generale e trascinatore.

Fa' che i suoi figli,

lasciata ogni divisione e indegnità,

le facciano onore,

sempre e ovunque.

Così che tutti gli uomini

che ancora non le appartengono,

guardando ad essa

trovino Te via, verità e vita,

e in Te siano ricondotti al Padre,

nell'unità dello Spirito Santo.

Beato Paolo VI


You are here: